Santa Maria

  • Cappelli di paglia fatti a mano
  • Casa tipica di Santa Maria, con il caratteristico comignolo cilindrico
  • LFaro di Gonçalo Velho, primo governatore delle isole di Santa Maria e São Miguel
  • Cappella di Nossa Senhora dos Anjos (Madonna degli Angeli)

Patrimonio

Architettura

Alcune case di Vila do Porto conservano il ricordo degli inizi del popolamento, ostentando porte ogivali e finestre in stile manuelino. L’edificio della chiesa di Nossa Senhora da Assunção, più tardi ricostruito, fu probabilmente la prima chiesa eretta alle Azzorre. All’interno del Forte di São Brás, i cannoni puntati su mare ricordano i tempi delle incursioni pirate.

 La località di Anjos è sovrastata da una statua di Cristoforo Colombo. Il navigatore al servizio della Corona spagnola prese parte ad una messa celebrata nella Cappella di Nossa Senhora dos Anjos. Il genovese compiva così, in terra azzorriana, il voto formulato durante una violenta tempesta che aveva posto in pericolo la sua flotta. Dell’assetto achitettonico originale della cappella resta oggi la porta ad ogiva laterale.

La costruzione è assai raffinata a Santo Espírito, dove la chiesa di Nossa Senhora da Purificação rivela un notevole insieme di pietra intagliata in forme ricurve. La facciata barocca contrasta con la geometria squadrata del campanile, sul quale il basalto e la calce dialogano fino a a risolversi in una piramide rivestita da piastrelle ceramiche decorative dette azulejos.

Questi giochi cromatici si ripetono anche nelle case tradizionali di Santa Maria, in genere rettangolari, da cui si eleva un caminetto cilindrico appoggiato su un tronco di piramide. Le diverse località dell’isola hanno adottato colori differenti per stabilire il contrasto con il bianco delle pareti. Azzurro, giallo, verde e ... almagre (da cui deriva il nome Almagreira), cioè il colore della terra rossastra che era utilizzata per vetrificare gli oggetti in terracotta.

A Ribeira Grande e ad Azenhas de Baixo si possono ancora vedere i mulini ad acqua, utilizzata per muovere le macine, ed i mulini a vento, con le tipiche e poderose strutture di legno sulle quali venivano montate le vele.

Artigianato

Essendosi praticamente estinta la tradizione della terracotta, resistono i lavori su telai manuali che la Cooperativa di Artigianato di Santa Maria dinamizza e promuove. Tovaglie e camicie di lino, coperte e giacche di lana sono esempi di articoli creati dalle artigiane del luogo.

Luoghi da visitare