Furna da Maria Encantada

 La salita fino alla Furna da Maria Encantada permettono di ammirare tutta la depressione, e l’abbondante e rigogliosa vegetazione piantata dall’uomo:  criptomerie, acacie, pini e pitosfori coprono la quasi totalità delle pareti del cratere, contrastando con la vegetazione di altre aree dell’isola.